ri-connessione

Il Dono della Ri-Connessione
un’introduzione al rewilding umano

Accedi ai doni della ri-connessione

“Tutte noi abbiamo nostalgia di quella che sentiamo essere la nostra natura,
la nostra natura selvaggia”,

Clarissa Pinkola Estés

Rewilding = inselvatichimento, rinaturalizzazione;
cioè tornare a uno stato più naturale/selvaggio/selvatico,
invertire il processo di addomesticazione, frenare l’eccessiva civilizzazione.
E quindi, per noi umani, tornare in connessione con la Natura Selvaggia e con il Sé Selvaggio e Selvatico.

Nella pratica, la rinaturalizzazione è:

➳ risvegliare il Sé Selvatico e Selvaggio, che è saggio, libero e ciclico
➳ ri-allinearci con i Cicli e i Ritmi naturali
➳ conoscere il nostro Ciclo Mestruale e il potere del Sangue
➳ celebrare le transizioni, i momenti di passaggio
➳ ri-connetterci con la Natura-fuori-da-noi e con la Terra
➳ recuperare le potenzialità del nostro corpo animale (attraverso il movimento, il respiro e il riposo)
➳ co-creare il nostro cammino spirituale
➳ creare lo spazio per la quiete, il silenzio e l’ascolto
➳ riscoprire la sacralità di tutte le cose e la presenza dello Spirito in tutto
➳ ricordare l’importanza radicale delle relazioni + creare comunità e sorellanza

Con il percorso gratuito

Il Dono della Ri-Connessione

nell’arco di 8 giorni
(8 come i Passaggi Stagionali, 8 come le fasi lunari, 8 come i passi per attraversare tutte le Direzioni)
esploreremo la rinaturalizzazione,
tramite assaggi di rewilding umano messo in pratica.

È un percorso che ti condurrà a una prima esplorazione dei doni della rinaturalizzazione, che è, in essenza, un cammino di ri-connessione.

Perché tornando alla Natura Selvaggia e alla nostra interiore natura selvatica, incarniamo la consapevolezza del nostro essere Natura, del nostro esistere in interconnessione con tutti gli altri Esseri, con la Terra e con il Cosmo intero.

Tornare in connessione colma il vuoto esistenziale che sentiamo dentro.
Poiché siamo Natura, rinaturalizzarci, inselvatichirci ci fa il dono della connessione, ci regala pienezza e completezza.

Noi, umani cresciuti ed educati in una cultura che trasmette il valore dell’essere civilizzati, ci siamo allontanati dalla Natura e così abbiamo anche perso la nostra naturale connessione con la vita in generale.

È tempo di tornare a essere selvagge.

Accedi ai doni della ri-connessione

Come funziona “Il dono della ri-connessione”

Il percorso inizia il 9 febbraio e dura 8 giorni.
È un percorso per corrispondenza: ogni giorno riceverai un’email con i contenuti quotidiani.

All’interno di ogni email troverai:
un’introduzione al tema del giorno
☽ il racconto della pratica connessa al tema
☽ la pratica quotidiana, a volte in formato audio, altre in formato scritto

GIORNO per GIORNO

GIORNO 1 – CENTRO
9 febbraio

GIORNO 2 – EST
10 febbraio

GIORNO 3 – SUD
11 febbraio

GIORNO 4 – OVEST
12 febbraio

GIORNO 5 – NORD
13 febbraio

GIORNO 6 – ALTO
14 febbraio

GIORNO 7 – BASSO
15 febbraio

GIORNO 8 – RITORNO AL CENTRO
16 febbraio

Iscrivendoti, avrai accesso a un gruppo su Telegram che rimarrà attivo per l’intera durata del percorso: lì potrai incontrare altre donne in cammino, fare domande e condividere la tua esperienza con “Il dono della ri-connessione”.

Inoltre avrai a disposizione il mio supporto nel gruppo per tutta la durata del percorso.

BONUS!

Partecipando al percorso avrai la possibilità di accedere all’ultima edizione in assoluto di ROOTED – pratiche di ri-connessione (non ripeterò più il percorso), che avrà inizio il 20 febbraio, con uno sconto del 15%.

Il mio invito, come forma di scambio per questo percorso gratuito, è quello di partecipare attivamente, cioè:
– pubblicare quotidianamente almeno un post o una storia relativi al tema e alla pratica del giorno sul tuo profilo Instagram
– taggare @eleonoracosner_ su ogni post o storia
– usare l’hashtag #ildonodellariconnessione su ogni post o storia

Accedi ai doni della ri-connessione

What if the process of rewilding the Earth began with rewilding our souls?
If we truly grasp the interconnectedness between all living things,
doesn’t it follow that every change within us will be reflected in the whole?
If we reroot ourselves in the rhythms, wisdom and patterns that created this planet
and our own flesh and feelings, what might be possible for the Earth and all her inhabitants?
What if healing the world really does start from within?”,

Mary Reynolds Thompson

LA TUA GUIDA

Mi chiamo Eleonora e sono una strega altamente sensibile.
Sono anche un’insegnante di yoga, una facilitatrice di cerchi di donne, una mentore, una sacerdotessa e una cantastorie.

Il mio cammino è iniziato quando ero molto piccola e mi ha portato a conoscere, esplorare e sperimentare molte cose – dalla connessione con la Terra alla guarigione energetica, dalla magia allo yoga, dal funzionamento del corpo della donna al Divino Femminile, e ancora oltre.

Sono qui per offrirti una visione, una possibilità: esiste un modo di stare al mondo che dà un significato più profondo alla vita che viviamo e ci dona un senso di connessione – con noi stesse, con il mondo, con la vita stessa – più reale.
Siamo esseri naturali, e per questo interconnessi con natura tutta, sulla terra e nel cosmo.
Siamo esseri di spirito, e per questo ci nutriamo di sacro e presenza.
Voglio accompagnarti nel ricordare e incarnare tutto questo.

Lo faccio attraverso alcuni strumenti: Percorsi Individuali, Cerchi di Donne, Yoga, e Percorsi Online variegati.

DISCLAIMER
le informazioni e le pratiche che condividerò con te in nessun caso possono costituire la formulazione di una diagnosi o la prescrizione di un trattamento.
Le pratiche proposte non possono sostituirsi a un trattamento prescritto né al rapporto medico/altro professionista della salute-paziente.
Consulta sempre il medico/altro professionista della salute laddove è necessario.