Cerimonia Stagionale per Beltane

(Perché celebrare i Passaggi Stagionali? Te lo racconto qui)

Nel Tempo in cui il velo tra i mondi si assottiglia,
attraversiamo insieme la porta di Beltane.


A inizio maggio,
la Natura, già risvegliata, è in fermento.
Gli animali si uniscono, le piante prosperano e gli esseri umani partecipano dell’euforia di Natura

L’arrivo di Beltane segna l’inizio della metà luminosa dell’anno.

Le celebrazioni avvengono nei boschi o nelle campagne, a stretto contatto con gli alberi e con tutta la vegetazione che ora si mostra nella sua massima sensualità e pienezza e che per questo viene celebrata.
Celebrare la fecondità di Natura significa celebrare la nostra fecondità, perché

come fuori, così dentro.

Le piante sacre di questo Tempo sono la quercia, che rappresenta il Dio, e il biancospinoche rappresenta la Dea e che è una pianta legata al Mondo Invisibile e alle fate in particolare e il cui profumo, si dice, ricorda quello della sessualità femminile. 

Con la Dea e il Dio così presenti intorno a noi, ora si celebrano le Nozze Sacre:

la Dea Fanciulla si unisce al Grande Dio dei boschi,
Myriam accoglie Yeshua,
il Femminile sposa il Maschile,
e così l’Androgino Primordiale (che è la Grande Madre) ritrova la sua Unità dopo essere stato così a lungo separato.

La Terra ci invita a ricordare la nostra natura di Amanti Sensuali e al contempo
il nostro essere Vergini (il cui significato originario è “complet* in se stess*”).

E tu, ora:

Sei terra morbida che profuma di sottobosco,
sei acqua di torrente fresca, fluida e impetuosa,
sei fuoco di passione e trasformazione,
sei l’aria che è in ogni respiro e in ogni sospiro di piacere,
sei l’energia che è in tutto e che è potere ed espansione.

Nel passaggio attraverso questa porta dell’anno,
quando il velo tra i mondi si assottiglia,
tu sei chiamat* a ricordare la Vita che ora
attraverso ogni senso ti travolge, Nuova e Vibrante.

È il tempo del fuoco luminoso,
è il tempo di Beltane 🔥 

 

 

 Celebriamo insieme questo tempo di passaggio?

Cantiamo il Nuovo Tempo e
invochiamo le energie della stagione,
celebriamo la fertilità e la fecondità della Terra,
connettiamoci alla nostra sensualità e sessualità,
accogliamoCi attraverso il rituale,
integriamo con il movimento, la meditazione e il silenzio,
condividiamo la nostra esperienza con le altre Sorelle e Fratelli,
celebriamo la gioia,
celebriamo noi stess*.

Ci incontreremo la prima domenica di Maggio

Quando:
domenica 5 maggio, h.9.45-12.45
(+ opzionale pranzo presso il centro visite della Riserva)

Dove:
Riserva Naturale di Pietraporciana – Sarteano (SI)

Contributo:
30€ 
(NON è incluso il costo del pranzo – che pagherai direttamente al centro visite) 

Cerimonia aperta anche agli Uomini

Vuoi saperne di più e/o prenotare il tuo posto?

Scrivimi un’email a eleonora@eleonoracosner.com o tramite il modulo sottostante, inserendo come oggetto “Cerimonia Beltane ’19” e inserendo le informazioni che ti interessa avere.

Ti risponderò in tempi brevi inviandoti anche le info su come mandarmi il tuo contributo.

(N.B.: il tuo posto sarà riservato solo dopo che avrai effettuato il pagamento)

4 + 7 =