Seals_MedicineWoman

Lo scorso anno mi sono avventurata lungo un percorso online di quattro settimane, chiamato “Sacred Medicine Woman” (Donna di Medicina Sacra).
Il programma era volto alla creazione di un gruppo di guaritrici certificate, in grado di utilizzare tecniche e pratiche provenienti da tradizioni sciamaniche e di medicina di tutto il mondo (per maggiori informazioni sul programma, clicca qui).

E, sì, sono diventata una Sacred Medicine Woman certificata.
Ma questa è tutta un’altra storia :)

 

Tra le moltissime cose che ho imparato, ce n’è una che è entrata a far parte della mia vita quotidiana: come preparare un Dentifricio Naturale.
Semplice, economico (dura a lungo) e soprattutto sano (e cruelty-free).

Ho sempre sofferto di gengive sensibili, ma sono bastati pochi giorni di utilizzo del Dentifricio Naturale per far sparire la mia sensibilità!
Le gengive sono tornate a infiammarsi solo nei periodi in cui ho utilizzato di nuovo un comune dentifricio chimico.

 

Cos’è che manca? Ah già, la ricetta! ;) Eccola qui!PicsArt_1433927459591

Ingredienti (non uso le quantità esatte, improvviso :D)

  • 1/2 cup (poco più di 100gr) di olio di cocco
  • 2-3 cucchiai di bicarbonato di sodio
  • 15-20 gocce di olio essenziale di menta piperita (o di cannella, se preferisci)
  • poche gocce o polvere di Stevia (per addolcire, facoltativo)

 

Procedimento

  1. Sciogli o ammorbidisci l’olio di cocco
  2. Aggiungi gli altri ingredienti e mescola. Se decidi di sciogliere l’olio (cosa che personalmente faccio), continua a mescolare finché la miscela non si raffredda affinché il bicarbonato sia ben incorporato (nb: è richiesta pazienza!)
  3. Metti il tutto in un vasetto di vetro
  4. Ecco fatto, il dentifricio è pronto per l’uso! :)

 

(Nota finale: più semplice e veloce da preparare con temperature sotto i 20°C, dato che a quelle temperature l’olio di cocco solidifica – se è più caldo, puoi provare a mettere la miscela per qualche minuto in frigo e poi tirarla fuori e continuare a mescolare)

PicsArt_1433931613594

Ecco il mio dentifricio, infuso delle vibrazioni benefiche della campana tibetana.