yoga

Yoga Ciclico
una pratica al Femminile che segue i ritmi di Natura

 

Lo Yoga è una scienza antica, nata dallo studio e dall’osservazione del mondo esteriore e del mondo interiore, dall’esperienza di una vita vissuta a contatto con lo spirito senza dimenticare il corpo, dalla devozione verso quel qualcosa che è più grande di noi e che nella tradizione tantrica viene chiamato Amore.

Nel corso dei millenni e ancora di più degli ultimi secoli, lo Yoga è divenuto una disciplina ricca di tecniche e pratiche; grazie a coloro che ne hanno scritto, è giunto fino a noi portando con sé gli innumerevoli benefici e gli immensi doni che gli antichi yogi scoprirono molto tempo fa.
 

Yoga significa unione: unione di corpo, mente e anima, unione del Sé individuale con il Sé universale.
La storia, però, ci racconta che questa disciplina è stata per lungo tempo prerogativa degli uomini, e in particolare dei bramini, la casta più elevata della società indiana. I testi yogici sono stati scritti dagli uomini per gli uomini e pochissime sono le praticanti donne di cui si ha notizia – almeno finché lo Yoga non è arrivato in occidente.

Negli ultimi decenni, sono stati diversi i tentativi di adattare la disciplina al corpo e alla mente femminili, mantenendo integro lo scopo ultimo dello Yoga, ma modellando le pratiche perché siano il sostegno ottimale per i processi fisici e mentali della donna; cito qui due maestre che hanno realizzato un lavoro consistente e rivoluzionario in tal senso: Gabriella Cella e Uma Dinsmore-Tuli.

Ho scelto anch’io di contribuire a questo cambiamento – senza pretese di maestria, ma con il desiderio di contribuire a diffondere un modo di fare e vivere lo Yoga che sia più adatto alle donne e ad ogni essere umano, che sia più allineato con la Natura-fuori-di-noi e con la Natura-dentro-di-noi. 

Così è nato il progetto dello Yoga Ciclico,
un nome nient’affatto originale ma che riporta al lavoro sulla Ciclicità e sull’Interconnessione Ciclica
che sto portando avanti attraverso vari strumenti, tra i quali lo Yoga
– scopri qui i benefici di una vita (e quindi di una pratica) vissuta ciclicamente.

Cosa puoi aspettarti da una lezione di Yoga Ciclico

Ogni lezione che propongo è ispirata e infusa delle energie della Natura presenti al momento della pratica: baso le lezioni sull’Interconnessione Ciclica tra la stagione, la fase lunare, il momento del giorno e, se rilevante (ovvero se presente), la fase mestruale delle partecipanti.

Mentre le lezioni individuali ruotano intorno alla fase mestruale dell’allieva e, in assenza del Ciclo Mestruale o in integrazione ad esso, alla sua fase di vita in quanto donna (la pratica si allinea e supporta la fase di vita della donna: Anni Fertili, Gravidanza, Post-Parto, Perimenopausa, Menopausa, Post-Menopausa), nelle lezioni di gruppo invito ogni partecipante a onorare il momento di vita ciclica nel quale si trova e offro variazioni di asana (posizioni) e vinyasa (sequenza dinamiche) quando utile e nutriente.

Ogni lezione è quindi strutturata in modo tale da permettere di accedere ai benefici dello Yoga e a quelli del vivere seguendo la lente dell’Interconnessione Ciclica.


Nell’approccio allo Yoga che offro, mi concentro molto sui livelli energetico e spirituale della pratica: questo non significa assenza di movimento, bensì diversa intenzione nel movimento.

La pratica dello Yoga può diventare atto di Bhakti, devozione, alla presenza della Shakti, della Dea, fuori e dentro di noi.
In una pratica così vissuta, in parte cambia la forma, ma a cambiare è soprattutto l’intenzione, il sentimento che la nutre.

Così, che nella pratica ci siano solo asana o anche pranayama (controllo dell’energia vitale attraverso tecniche di respirazione), meditazione e rilassamento, ogni gesto può diventare devozionale ed essere testimonianza di quella devozione alla Madre Divina che spesso si ritrova solo nella pratica dei canti sacri (kirtan e bhajan) tipica del Bhakti Yoga (Yoga della devozione).

Così ogni movimento, ogni respiro e ogni pensiero possono trasformarsi in rituali di Amore: per la Madre nelle sue forme naturali (come la Luna e la Terra, con le quali entriamo in profonda connessione durante la pratica) e per il nostro essere sue manifestazioni viventi, per il potere del nostro Grembo, calice di Shakti, e per la saggezza del nostro Cuore, hridaya.
Così ogni attimo di pratica e, nel tempo, di vita può diventare non solo in se stesso sacro, ma anche creatore di Sacralità e nutrimento della Visione di un nuovo antico mondo radicato nell’Amore della Grande Madre.


Mater-ialmente, gli elementi imprescindibili di una lezione di Yoga Ciclico sono:
il respiro, per raggiungere uno spazio di presenza e di connessione con noi stesse

il movimento, per entrare pienamente nel corpo, per lasciare andare tensioni e scoprire forza, per ristabilire l’equilibrio ormonale, per recuperare la nostra natura animale
il rilassamento e il riposo, per integrare la pratica, per nutrire corpo e mente, per mettere in pausa il meccanismo dello stress e recuperare benessere
la devozione, che può prendere la forma di mudra, canti e meditazione, per riportarci in connessione con lo Spirito e la Grande Madre

yoga

la mia formazione

Sono diplomata come insegnante di Yoga Integrale, di Yoga per la Gravidanza e il Post Parto e in Well Woman Yoga Therapy (o Womb Yoga), ho seguito la formazione in Rilassamento Psico-Motivazionale, ma ho studiato e praticato anche Anukalana, Hatha e Kundalini.

Ognuna di queste modalità di pratica trova il suo spazio, insieme ad elementi di movimento naturale, all’interno delle lezioni che offro.

Le Donne di the WombMoon space dicono:

Pratichiamo insieme dal vivo su Zoom

PERCORSO DI GRUPPO
Yoga Ciclico: Fluyendo

Un viaggio della durata di un Ciclo Lunare,
nel mese che segna l’inizio del calare dell’Estate,
quello che per primo rende evidente il calare dell’anno.

Un tempo che contiene polarità: calore e temporali, espansione e discesa, abbondanza e impermanenza.

Insieme fluiremo nella danza degli opposti alla ricerca dell’equilibrio, che è sempre dinamico.
Lo faremo sostenute dalle fiere energie leonine che sul finire del mese si intrecceranno con la cura, la devozione e il servizio virginei.

Le Date

mercoledì 10 agosto
mercoledì 17 agosto
mercoledì 24 agosto
lunedì 29 agosto

Orario: h.18.30-19.45

Investimento: 54€

I posti sono limitati.
Per prenotare il tuo (o per richiedere informazioni), compila il form sottostante o scrivi a info@eleonoracosner.com.

PERCORSO INDIVIDUALE

Vuoi sperimentare una pratica Yoga che sia esattamente ciò di cui hai bisogno?

Ogni percorso individuale prevede una lezione a settimana.

Investimento

1 Ciclo Lunare (4 lezioni): 154€

1 Stagione (12 lezioni): 444€

{con la possibilità di prolungare i percorsi}

Se volessi avere un assaggio del lavoro che possiamo fare insieme prima di impegnarti per un percorso,
puoi prenotare una lezione individuale introduttiva con un contributo di 44€.

Prenota un percorso individuale (o richiedi informazioni), compilando il form sottostante o scrivendo a info@eleonoracosner.com.

7 + 11 =